21 giugno: Piante Solstiziali: il mazzetto di S. Giovanni

Cari amici, siamo felicissimi di potervi annunciare che possiamo riprendere i consueti appuntamenti all'insegna della conoscenza della natura e della botanica. Il primo evento al quale vi invitiamo è veramente speciale, con tante curiosità legate ad una particolare tradizione locale.

Perché San Giovanni è legato al solstizio e perché nelle nostre zone c'è l'usanza di raccogliere un mazzetto d'erbe?
L’incontro sarà dedicato ai significati solstiziali della festa legata al Santo, un approfondimento sulle le simbologie etnobotaniche delle piante che nel giorno di San Giovanni vengono raccolte (anche nelle nostre zone) per fare il mazzetto, nonché sulle loro proprietà farmacologiche.
Un viaggio tra iperico, nota erba scacciadiavoli, artemisia, rosmarino, ruta, lavanda e altre ancora, per riscoprire e approfondire i miti legati alle piante e alle storie che portano con sé nel loro uso officinale attraverso i secoli.
Appuntamento domenica 21 giugno alle 10.30 in compagnia della dott.ssa Elizabeth Visentin, vicepresidente e responsabile scientifico dell’associazione Oannes, dove si occupa di valorizzazione della cultura botanico-medicinale in ambito storico e scientifico.

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Nel rispetto delle normative relative all'emergenza COVID-19 l’evento è organizzato a numero chiuso. La partecipazione è possibile solo su prenotazione. Per aderire inviate una mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con il vostro nominativo e un recapito telefonico. La prenotazione è effettiva al ricevimento della conferma da parte dello staff di Carsiana. La partecipazione all’evento è gratuita.